Seguici su       

| HOME |

 

 
.

Progetti in Italia | Migranti

Galleria

Progetto accoglienza Profughi

Accanto ai progetti di cooperazione internazionale, il Movimento Lotta Fame nel Mondo prende sempre più coscienza dei bisogni nazionali in tema di intercultura e integrazione. 50 anni di confronto con culture diverse hanno permesso all’ONG di costruire un bagaglio di esperienza che MLFM decide di mettere a disposizione della comunità.

Inizia così ad esporsi attraverso iniziative e attività che si rivolgano agli stranieri presenti sul territorio Lodigiano; in supporto ad altre associazioni, contribuisce all’implementazione di servizi per l’integrazione e per la lotta alle nuove povertà.

Nel 2015 con l’intensificarsi dei flussi migratori verso l’Italia, insieme alla necessità urgente di gestire in maniera razionale l’emergenza e intraprendere azioni volte all’integrazione, MLFM scende in campo, con la volontà di mettersi alla prova nella gestione dei migranti e delle relative sfide per l’integrazione sociale ed economica.

Nasce così a settembre 2015 il progetto di accoglienza: il Movimento Lotta Fame nel Mondo apre un CAS (Centro di Accoglienza Straordinario) presso l’Agriturismo Trianon sito in zona collinare a Graffignana (LO).

Capofila:
Movimento Lotta Fame nel Mondo.

Durata:
Da Settembre 2015.

Finanziatori:
- Fondo Europeo Asilo, migrazione e integrazione (attraverso Fondo Europeo per i Rifugiati Asilo, migrazione e integrazione (attraverso ART 20 d.lgs n. 163/2006 per l’affidamento attività di Prima Accoglienza ai cittadini stranieri).

Beneficiari:
33 richiedenti asilo maggiorenni.

Risorse umane coinvolte:
Sofia Marconi – coordinatrice.
Antonio Bergomi – operatore diurno e responsabile struttura.
Laura Negri – educatrice diurna e insegnante di italiano.
Carlo Mazzola – operatore diurno e referente attività.
Soumare Hamidou – responsabile cucina, operatore diurno e notturno, mediatore linguistico.
Nouha Tourè – operatore diurno e notturno, mediatore linguistico.
10 volontari.

Guarda il video che racconta il nostro Progetto

Se non vedi il video clicca qui per vederlo su Youtube

Obiettivo Generale:
Accogliere 33 ragazzi richiedenti la protezione internazionale e favorire la loro integrazione sul territorio, contribuendo a creare un clima di accoglienza e solidarietà.

Obiettivi Specifici
- Ospitare i 33 ragazzi, procurando loro vitto, alloggio, cure mediche ed assistenza per l’ottenimento dello stato di rifugiato. Provvedere altresì all’insegnamento della lingua italiana ed all’alfabetizzazione, nei casi in cui è necessaria
- Valorizzare le competenze ed esperienze dei ragazzi, mettendole a disposizione della nostra comunità
- Creare le basi per uno scambio virtuoso e l’attivazione di reti di collaborazione reciproca con le comunità della Provincia di Lodi e Pavia (con particolare riferimento a quelle di Graffignana e Miradolo Terme), favorendo così l’integrazione sociale dei profughi e sviluppando il senso di solidarietà ed accoglienza da parte dei cittadini.

Elenco

 

. .

© MLFM Lodi - Tutto il contenuto è riservato