Dona

RUANDA
Agosto 2022
RUANDA

Il Ruanda è il paese in cui operiamo dal 1987 con progetti di sviluppo nei settori di Acqua, Sicurezza Alimentare e Infanzia. I nostri acquedotti hanno continuato ad erogare Acqua Pulita e Sicura alla popolazione anche durante i terribili eventi del 1994, anno del genocidio ruandese.

Ancora oggi nelle zone rurali quasi una persona su due prende acqua spora da acquedotti vecchi e lontati da casa o, peggio, dai torrenti nel fondovalla in cui l'acqua è sporca e contaminata ed è la principale fonte di malattie come malaria e dissenteria. Il primo acquedotto è stato a Muhura nel 1987 e ha fornito Acqua a 40.000 persona a cui è seguita una riabilitazione nel 2003.

Offiramo il Sostegno a Daistanza a due strutture: il Centro Izere e alla Scuola Primaria Madre della Provvidenza e asilo Nonna Amelia.

ACQUA

    Acquedotto di Cyeza (2005)

    • Finanziatore: Associazione AMATAFRICA, Provincia di Cremona, Comune di Lodi, donatori privati
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte Locale: Distretto di Kayambu
    • Beneficiari: 800 e una scuola elementare
    • Risultati: costruzione della cisterna principale, posa delle tubazioni per la distribuzione di acqua potabile, la formazione del personale tecnico addetto alla manutenzione e la costruzione delle fontane pubbliche

     

    Grande Acquedotto Byumba (2007 - 2010)

    • Finanziatore: fondi MLFM e Associazione Giuliano n’Abana
    • Durata: 3 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte locale: Comuni di Humure, Rebero e Rwamiko
    • Beneficiari: 65.000
    • Risultati: costruzione di un acquedotto della lunghezza di 40 km per distribuire acqua potabile alle popolazioni delle colline di Rubona, Kirwa, Bushwagara, Gisiza e delle creste di Kagamba, Muko, Nyabihu e Ngange,  fornitura di attrezzature e materiale didattico e l’avvio di corsi di alfabetizzazione per adulti e giovani

     

    Acquedotto di Gicumbi (2007 - 2010)

    • Finanziatore: Unione Europea
    • Durata: 3 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte locale: Distretto di Gicumbi
    • Beneficiari: 28.000
    • Risultati: azionamento di una stazione di pompaggio in grado di alimentare l’acquedotto di Nyamabuye usufruendo dell’energia naturale sprigionata dalle cascate di Mubuga, 43 fontane, riabilitazione e il potenziamento della rete distributiva dell’acquedotto di Gisiza attraverso l’installazione di 19 fontane pubbliche, azioni di sensibilizzazione e di educazione all’igiene, al corretto utilizzo della risorsa idrica e alla protezione dell’ambiente rivolti alla popolazione stessa

     

    Acquedotto Ndamira-Ngoma a Kibungo (2008)

    • Finanziatore: Provincia di Roma
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, in consorzio con  LVIA
    • Beneficiari: 4.300
    • Risultati: realizzazione di un acquedotto gravitazionale di 6.6 km sulla collina di Ndamira nella zona di Kibungo nell’Est del Rwanda e la costruzione di 7 fontane pubbliche

     

    Acquedotto di Rutare (2011 - 2013)

    • Finanziatore: Fondi Mlfm e Avsi
    • Durata: 2 anni
    • Capofila: MLFM, Controparte Locale: Distretto di Kayambu
    • Beneficiari: 67.000
    • Risultati: riabilitazione dell’acquedotto di Rutare, con una rete di 37,2 km e 31 fontane pubbliche, costruzione di 53 latrine ecologiche in 4 scuole, protezione delle sorgenti e 20.000 alberi piantati, attività di promozione dell’igiene rivolta soprattutto ai residenti più vulnerabili e bisognosi della zona rurale

     

    Acquedotto di Bulimbi (2013)

    • Finanziatore: fondi MLFM e Associazione Giuliano n’Abana
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte: Associazione Giuliano n’Abana.
    • Beneficiari: 3.800
    • Risultati: riabilitazione dei due acquedotti: riabilitazione di 2 cisterne esistenti, demolizione e costruzione di 2 nuove cisterne, riabilitazione condotta esistente per 10km e posa nuova condotta di 8,5km, demolizione e ricostruzione 20 fontane, creazione di 5 nuove fontane, sensibilizzazione e formazione, idrica e ambientale, nelle scuole e nei villaggi

     

    Acqua Sorgente di Vita (2013 - 2014)

    • Finanziatore: MLFM, AVSI, Associazione Giuliano N’Abana, Associazione Futuro Insieme, Fondazione Intesa San Paolo
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte: Associazione Giuliano n’Abana.
    • Beneficiari: 12.500
    • Risultati: costruzione di un acquedotto della lunghezza di 40 km per distribuire acqua potabile alle popolazioni delle colline di Rubona, Kirwa, Bushwagara, Gisiza e delle creste di Kagamba, Muko, Nyabihu e Ngange

     

    Acquedotto di Rwaza a Ruhengeri

    • Finanziatore: Fondi MLFM - Associazione Mondo Giusto – Caritas Antoniana
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte: Parrocchia di Rwaza - MININFRA (Ministero delle Infrastrutture)
    • Beneficiari: 22.000
    • Risultati: estensione dell’acquedotto esistente con una nuova stazione di pompaggio, individuazione di nuove sorgenti, attività di sensibilizzazione ed educazione ad un corretto utilizzo della risorsa idrica, formazione per la cooperativa di gestione futura

     

    Riabilitazione degli acquedotti di Bymana e Nyakabingo (2016 - 2017)

    • Finanziatore: Ambasciata Giapponese in Ruanda (GGP), Associazione Giuliano N’Abana, fondi MLFM e AVSI
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte: Fondazione AVSI
    • Beneficiari: 15.811
    • Risultati: 3 sistemi di captaggio delle sorgenti, dei 37 km di condotte, delle 3 stazioni di trattamento, delle 15 riserve e delle 54 fontane, oltre ad un’importante parte sociale di formazione tecnica della cooperativa di gestione futura dell’impianto e sensibilizzazione all’igiene ed al corretto uso dell’acqua rivolte alla popolazione 

     

    Acquedotto di Mbare (2017 - 2018)

    • Finanziatore: Regione autonoma Trentino Alto Adige (tramite l’Associazione S.A.T. Ravina), Ambasciata Giapponese in Ruanda (GGP), Caritas Antoniana, Associazione missionaria “La sola verità è amarsi” (tramite l’Associazione Mondo Giusto), Associazione Giuliano N’Abana, Associazione Amatafrica, Associazione Futuro Insieme
    • Durata: 1 anno
    • Capofila: MLFM, Controparte: Distretto di Muhanga, Congregazione delle Suore Oblate del Santo Spirito, Partner: APH (ONG locale)
    • Beneficiari: 10.289
    • Risultati: ricostruita rete idrica,  riserva da 40.000 litri a fondovalle con installazione di pompa immersa, la posa di condotte di mandata e distribuzione, per circa 12.000 metri totali, la costruzione della riserva principale da 60.000 litri in cima alla collina (in prossimità della scuola primaria di Mbare), costruzione di 20 fontane pubbliche, 100 tecnici formati, sensibilizzazione sul corretto utilizzo della risorsa e igiene

     

    Acquedotto di Gasigati (2019 - 2020)

    • Finanziatore: Caritas Antoniana, Mondo Giusto, donatori privati
    • Durata: 18 mesi
    • Capofila: MLFM, Controparte: Distretto di Gatsibo
    • Beneficiari: 19.670
    • Risultati: ri-captaggio di 3 sorgenti, costruzione e riabilitazione di 6 cisterne di capacità differenzia, costruzione di 7 riserve, posa dei tubi di adduzione e distribuzione per un totale di circa 53 km, costruzione di 56 fontane complete di 2 rubinetti e recinzioni, formazione tecnica, sensibilizzazione sul corretto utilizzo della risorsa e igiene 

     

    SICUREZZA ALIMENTARE

    Sostegno nutrizionale e sanitario a donne e bambini di Muyanza (2016 - 2019)

    • Finanziatore: CEI 
    • Durata: 3 anni
    • Capofila: MLFM, Controparte: Congregazione delle Piccole Figlie di San Giuseppe, il Distretto di Rulindo, il Settore di Buyoga, Vétérinaires Sans Frontières – VSF, Rwanda Farmers Federation – IMBARAGA, Association Pour la Paix et l'Humanité – APH
    • Beneficiari: 12.500
    • Risultati:125 famiglie hanno ricevuto capi di bestiame, tra cui 213 caprette, 170 kitchen gardens sono stati costruiti per 170 famiglie, 88 stalle sono state costruite per 88 case, i beneficiari hanno ricevuto formazione all’allevamento, all’igiene ed alla cura dell’animale tramite il partner Veterinari senza Frontier, 16 gruppi composti da 456 beneficiari grazie al microcredito gestito dal partner Imbaraga hanno avviato attività generatrici di reddito a loro scelta, come ad esempio l’allevamento di capre e maiali), il personale sanitario e gli agenti di salute comunitaria hanno ricevuto una formazione per rafforzare i servizi di trattamento nutrizionale per bambini minori di 5 anni e per migliorare le conoscenze delle comunità beneficiarie sulle necessità nutrizionali e le pratiche igieniche di base, 27 gruppi di agricoltori composti da 904 agricoltori  hanno ricevuto formazione sull’agricoltura

     

    EDUCAZIONE

    Sostegno didattico ed infrastrutturale al Centro di Sviluppo della Donna a Muyanza (2011 - 2013)

    • Finanziatore: CEI, Congregazione delle Piccole Figlie di San Giuseppe , Associazione Frangipane, MLFM
    • Durata: 2 anni
    • Capofila: MLFM, Controparte: Diocesi di Byumba
    • Beneficiari: 30.250
    • Risultati: fornitura di materiale scolastico e strumenti utili all’apprendimento delle varie attività formative, creazione di un laboratorio informatico con connessione internet, realizzazione di una fabbrica di sapone, fornitura dell’attrezzatura necessaria per la cucina, per i corsi di economia domestica ed educazione nutrizionale, ristrutturazione dei locali del Centro, tra cui il tetto in eternit, costruzione di una sala polivalente capace di accogliere più di 120 ragazze, organizzazione di corsi formativi e seminari per insegnanti ed educatori.

     

    DIGITAL DIVIDE

    Humure

    • Finanziatore: Provincia di Lodi, Fondazione Cariplo, METID - Politecnico di Milano 
    • Durata: 3 anni
    • Capofila: MLFM, Controparte: Liceo Sant’Alessandro Sauli, Humure 
    • Beneficiari: 710
    • Risultati: 4 formatori informatici opportunamente preparati; l’organizzazione di 7 corsi di informatica per giovani diplomati o diplomandi

     

    ENERGIA

    Linea elettrica di Gatsibo  

    • Finanziatore:UE, Distretto di Gatsibo, Electrogaz, BPI, Donatori privati
    • Durata: 3 anni
    • Capofila: MLFM, Controparte: Distretto di Gatsibo
    • Beneficiari: Zona di Bugarura: mercato; scuola elementare; centro professionale per la formazione di falegnami, saldatori, meccanici; un dispensario; piccola miniera per l’estrazione della cassiterite, Zona di Manfu: due scuole elementari; mercato; chiesa cattolica con catecumenato, Zona di Rwasama: mercato, Zona di Rumuli: scuola elementare. Centro di Humure
    • Risultati: realizzazione di una linea elettrica a media tensione da 30 kv, avviamento di  un’officina per tostare il caffè, Humure il granaio della Prefettura di Byumba.